Water beads… giganti!

Qualche anno fa ho scoperto i poteri magici delle perle d’acqua; micro palline che immerse dentro l’acqua in poche ore diventano grandi, colorate e brillanti.

Così le ho acquistate online (ne esistono mille varianti sui siti di giardinaggio e decori per la casa)e ho iniziato a usarle con i bimbi in studio per creare acquari che ospitano pinguini e squali, secchielli colorati dove nascondere piccoli oggetti da scoprire, e piccole gare tra chi riesce a trovare più perle dello stesso colore.

Potete immaginare la curiosità nell’aver scoperto, il mese scorso, che queste perle esistono in commercio anche in formato gigante e che possono raggiungere le dimensioni di un mandarino!

Come potevo resistere a questa tentazione?

 

Eccole, nelle loro prime ore di ammollo dentro il contenitore di vetro. Le ho acquistate su amazon, e sono arrivate dentro una bustina minuscola che ne contiene 40.

Quando le abbiamo usate i bambini sono impazziti, non si spiegavano la consistenza gelatinosa e delicata delle nuove palline, quindi prima di prendere confidenza con le sfere gli hanno fatto fare qualche tuffo , le hanno trasportate tra un contenitore e l’altro e sono tornati a casa contenti, ma con qualche chiazza d’acqua sui pantaloni.

Oltre a essere molto colorate e divertenti, ho scelto di proporre ai bimbi le water beads giganti perchè stimolano tanti aspetti dello sviluppo psicomotorio tra cui: motricità fine, discriminazione cromatica, regolazione del tono e mantengono a lungo l’attenzione del bambino sull’oggetto.

Dopo averci giocato con i bimbi, non ho perso l’occasione per lasciarle ancora immerse in acqua in studio per un intero week end… e il risultato è stato questo:

Un insieme di perle giganti dei colori dell’arcobaleno, uno spettacolo per gli occhi, specialmente per chi come me ama perdersi nel fotografare oggetti colorati!

Ecco qualche scatto fatto in studio con l’arcobaleno di perle d’acqua giganti:

E voi avete mai giocato con le water beads?

 

Vale

Rispondi

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato